Skip to main content

Posts

Showing posts from 2010

Sulle ventisette opere prioritarie elencate dalla legge finanziaria 2011

"Il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha elaborato un documento strategico, che è divenuto l’ottavo “Allegato infrastrutture” delle [della] Legge finanziaria 2011. Sono state definite ventisette opere prioritarie, come da tabella allegata. Dalla promulgazione delle Legge obiettivo del 2001 a oggi, gli elenchi delle “opere prioritarie” sono stati molto numerosi, variando da diciannove a nove opere, per arrivare a centottontadue e ora tornare a ventisette..." segue[link aggiornato il 17 settembre 2013]l'articolo di Marco Ponti (on line dal 30 novembre) su "Lavoce.info".

Il testo dell'8. allegato "Infrastrutture", Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, settembre 2010.

Gli orti urbani in Italia / Urban gardens in Italy

"Nascono nei luoghi più impensati: vicino allo stadio Meazza a Milano, sotto il palazzo della Regione Lazio, in un'area archeologica. Gli orti cittadini si diffondono sempre più dopo l'esempio della Casa Bianca americana. Non sono più iniziative abusive ma hanno ora il sostegno delle amministrazioni..."
Il recente articolo di Katia Ancona e Federico Formica segue su National Geographic Italia.

L'immagine di apertura è tratta dalla locandina del convegno "Orti urbani: una realtà nazionale".

Adriana Zarri (1919-2010): "... Vestitemi a fiori gialli e rossi..."

Adriana Zarri era una "poetessa orante, teologa, donna libera, eremita comunicante, critica, preveggente, viva..." segue sul sito di Graphe.it Edizioni.

Fonte dell'immagine.

Il lappare del gatto ispira una ricerca scientifica

Roman Stocker, un professore del Massachusetts institute of technology (MIT) che normalmente studia i batteri marini, mentre consumava la sua colazione si mise ad osservare attentamente il suo gatto Cutta Cutta mentre lappava l'acqua da una ciotola. La biomeccanica del gesto lo colpì a tal punto da ispirare un progetto di ricercatriennale con altri colleghi.
Muniti di una macchina fotografica ad alta velocità hanno documentato il lappare di altri felini rinchiusi negli zoo e scoperto che la peculiarità consiste nell'ingoiare la massima quantità di liquidi senza bagnarsi i baffi.
I ricercatori hanno anche sviluppato un modello matematico che descrive il lappare del gatto come un delicato equilibrio tra gravità e inerzia.

I risultati della ricerca (intrapresa senza finanziamenti) pubblicati su "Science" (11 novembre 2010), apparentemente insignificanti, possono essere di grande aiuto in alcuni settori, per esempio nel progettare soft robot che manovrano liquidi.

Fonte

Venerdì 12 novembre: "Porte chiuse, luci accese sulla cultura"

"Venerdì 12 novembre [2010] musei, biblioteche, siti archeologici, strutture culturali e dello spettacolo, parchi e riserve naturali chiuderanno in segno di protesta contro la manovra di stabilizzazione finanziaria prevista dal Governo e i suoi effetti nefasti sulla cultura italiana..."
Fonte: Fondo ambiente italiano (FAI).

Reading Europe: European culture through the book

Il sito di "Reading Europe".

Un social network per "Prevenire e ridurre il mal di testa" / "Prevent and reduce headache"

"Prevenire e ridurre il mal di testae il dolore cervicale attraverso il social networking... È la nuova iniziativa promossa da Franco Mongini, medico neurologo, professore ordinario di Algologia e direttore della Sezione cefalee e dolore faciale del Dipartimento di Fisiopatologia clinica dell'Università di Torino.

Il progetto, destinato a medici e pazienti, fa seguito al programma educativo e di esercizi applicato a più di 2.300 dipendenti comunali della città di Torino che ha ottenuto un abbattimento della frequenza mensile di cefalea e di dolore cervicale e della assunzione di farmaci di circa il 40%. A ciò ha fatto seguito il lancio, nel giugno dello scorso anno, di un sito web attraverso il quale anche tutti i residenti nella regione Piemonte potevano accedere al programma..."
La presentazione del progetto continua su BrainFactor.

Link al social network (in italiano e inglese):
http://www.nocervicale.it
http://www.noheadneckpain.com
http://www.nomalditesta.it

Stima delle precipitazioni mediante dati satellitari

Sul sito del Consorzio LaMMa, Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica ambientale per lo sviluppo sostenibile, sono visualizzabili le mappe di pioggia in Italia e in Europa.

“La procedura automatica in tempo reale per la stima di pioggia elabora dati MSG nell'infrarosso termico  e dati SSM/I nelle microonde. Tale tecnica combina i vantaggi della risoluzione spaziale e temporale dei dati MSG con la capacità di indagine microfisica di eventi precipitanti da osservazioni SSM/I [...] Il servizio è allo stato attuale sperimentale poiché sono ancora in corso test di validazione."

Il tempo è espresso in UTC (Tempo universale coordinato).

Censimento della popolazione: alternative previste dall'ISTAT

"In vista del censimento della popolazione del 2011, l' [Istituto nazionale di statistica] Istat prevede di introdurre una serie di importanti innovazioni rispetto alle rilevazioni passate, tra cui l'impiego delle liste anagrafiche comunali di famiglie e convivenze affiancate da altre liste ausiliarie, e, nei comuni con più di 20.000 abitanti, l’adozione di questionari di diversa lunghezza (short e long form; vedi oltre). Inoltre, i questionari saranno distribuiti per posta e non più dai rilevatori, e i rispondenti potranno scegliere fra diverse soluzioni per la loro compilazione e restituzione: web, posta, centri di raccolta. Queste ed altre innovazioni, nelle intenzioni dell’Istat, dovrebbero contribuire a limitare l'onere operativo sugli enti locali, diminuire il carico per i cittadini, e infine migliorare l'accuratezza dei dati e la tempestività nella loro diffusione.."

L'articolo di Paolo Valente con link e bibliografia segue su Neodemos.it.

I segnali di calma/pacificazione dei cani / Calming signals of dogs

"Da quando ho conosciuto Turid Rugaas non ho più potuto guardare i cani come facevo prima. E’ stata lei a scoprire quanto fosse evoluta, semplice ed allo stesso tempo complessa la comunicazione dei cani ed è a lei che dobbiamo tutto quello che si sa sui segnali di calma [...]

I più comuni segnali di calma

•   Leccarsi il naso
•   Guardare lontano o altrove
•   Girare la testa
•   Mostrare il fianco
•   Annusare per terra
•   Abbassare la testa guardando alternatamente a terra e l’altro soggetto
•   Sbadigliare
•   Sollevare una zampa
•   Girarsi di schiena
•   Curvare (traiettoria circolare nell’incrociare qualcuno)

Fonte: La comunicazione tra uomo e cane di Angelo Vaira.

"Norwegian dog trainer, Turid Rugaas, is renowned for her observation and explanation of “calming signals”, the body language that dogs use in order to avoid conflict. In a world gone mad on “dominance theory”, Turid’s work has great significance, as it reminds us that dogs are in fact generally not obsesse…

Un blob di notizie ridicole, surreali, grottesche

"Trash è letteralmente la spazzatura. E “trash it!” vuole dire buttalo/a via! Ma anche, in un senso più giornalistico: “cestinalo/a!”. Nella discarica luccicante dei mass media, Trash it! raccoglie con pazienza i rifiuti e li ricompone in maniera beffarda in un blob di notizie ridicole, surreali, inquietanti.

In alcuni casi si tratta di notizie trash in senso grottesco/goliardico, accattivanti stralci di informazione che una volta incontrati non si può far a meno di leggere. Ma non solo. Il trash in fondo rispecchia un mondo tristemente avviato verso un soffocamento sotto montagne di rifiuti, e una lacrima spesso si nasconde dietro alle risate dei suoi cultori."

Trash it! è un blog di Totem On.

Sul premio Nobel per l'economia (2010)

"Molto spesso in economia la domanda e l’offerta non riescono a incontrarsi e si cercano a vicenda, come accade quasi sempre nella vita quando si cerca la propria anima gemella. Trovare la persona giusta richiede quasi sempre del tempo.

Se pensiamo al mondo del lavoro, i lavoratori cercano un posto di lavoro mentre al tempo stesso le imprese cercano lavoratori per riempire le loro posizioni vacanti.
Se pensiamo al mercato immobiliare, troviamo compratori potenziali di case che cercano un’abitazione mentre i venditori cercano un acquirente.

Il premio Nobel in economia del 2010 è andato a Peter Diamond, Dale Mortensen e Christopher Pissarides per il loro contributo nella comprensione del processo di ricerca tra domanda e offerta..." l'articolo su "Lavoce.info".

Peter Diamond
Dale T. Mortensen
Christopher A Pissarides

Case come alberi

"... La Fab Lab House dello IAAC [Institute for advanced architecture of Catalonia] è una casa prefabbricata in legno i cui elementi strutturali sono tutti tagliati a laser in fogli di compensato da 1,22 x 1,44 metri, che vengono assemblati, poi trasportati e fissati definitivamente sul posto. Come ha spiegato il capo progetto, la geometria paraboloide è stata scelta per il massimo sfruttamento dell’energia solare per ottenere un orientamento ottimale della struttura soprattutto nei mesi estivi. Si tratta di un sistema applicabile in tutti i posti in tutto il mondo, semplicemente modificando la curva e l’orientamento a seconda delle caratteristiche del territorio..." l'articolo segue sulla rivista MP: il meglio è possibile.

Guardando la galleria fotografica presentata nell'articolo, mi sembra anche molto apprezzabile che la forma a guscio - o meglio a geometria paraboloide come la definisce il capo progetto - offra la possibilità di ottenere soffitti non piatti. L&#…

"Save Teresa Lewis"

"Solo un miracolo puo' salvare la vita a Teresa Lewis. Dopo il governatore della Virginia, anche la Corte Suprema ha negato la grazia a questa disabile mentale di 41 anni, condannata a morte sette anni fa con l'accusa di aver organizzato l'omicidio del figliastro e del marito. L'esecuzione è fissata per oggi, e solo su internet si lotta ancora per salvarle la vita. Alla Corte Suprema, asuo favore hanno votato solo due giudici, Sonya Sotomayor e Ruth Bader Ginsburg..." segue sul sito dell'agenzia ANSA.

Il sito "Save Teresa Lewis"-->>
L'ordinanza della Corte suprema del 21 settembre 2010.

Il commento di John Grisham sul Washingtonpost.com del 12 settembre 2011: Teresa Lewis didn't pull the trigger. Why is she on death row? / Teresa Lewis non ha premuto il grilletto. Perché è nel braccio della morte?

Lista di controllo con penna digitale e lettore ottico per un intervento chirurgico di sicurezza

"Come i piloti prima del decollo, anche chi lavora in sala operatoria può ora effettuare un ultimo e puntuale controllo, in modo tale da evitare errori e accrescere ulteriormente la sicurezza del paziente. Da agosto, l’ospedale “Morgagni-Pierantoni” [di Forlì], fra i primi in Emilia-Romagna, sta sperimentando l’utilizzo di una checklist per controllare che prima, dopo e durante l’intervento chirurgico siano state rispettate e seguite tutte le procedure previste..." segue la notizia.

World health organization (WHO) surgical safety checklist 2009-->>

Saper argomentare: dieci (buone) regole

Le ricavo dal libro bello e conciso di Franca D'Agostini, Verità avvelenata. Buoni e cattivi argomenti nel dibattito pubblico, Bollati Boringhieri, Torino 2010:
1. entrambi i contendenti hanno diritto di chiedere ragioni (o di avanzare dubbi) su qualsiasi tesi venga presentata
2. chiunque presenti una tesi è obbligato a difenderla ove richiesto
3. la discussione di una tesi deve riferirsi alla tesi effettivamente asserita
4. una tesi può essere difesa solo presentando argomenti rilevanti per la sua difesa
5. ci si può attenere a premesse lasciate implicite
6. una tesi si considera difesa conclusivamente se la difesa si basa su un punto di partenza condiviso
7. una tesi si considera conclusivamente difesa se la difesa si avvale in modo corretto di uno schema argomentativo accettato comunemente
8. l'argomento usato in un testo o discorso deve essere valido o capace di essere reso valido attraverso l'esplicitazione di una o più premesse implicite
9. una difesa fallita comporta…

La Scuola interdisciplinare studi di mitigazione ambientale (SISMA)

"SISMA nasce per superare la difficoltà di divulgazione dei contenuti scientifici da parte dei ricercatori. Noi attribuiamo a questa difficoltà e al mancato trasferimento delle conoscenze scientifiche il vuoto che si forma e in cui si collocano eventi "inattesi" che provocano danni e vittime evitabili.

I geologi da soli non sono in grado di trasmettere le loro cognizioni ad ampie sfere sociali amministrative e decisionali, data la difficoltà che non è solo propria del dato scientifico stesso ma anche dell'accettazione sociale, culturale ed economica di esso.

Tale azione di mitigazione si configura in una scuola intesa come partecipazione attiva e democratica di tutte le componenti socio-economico-culturali legate alla comunicazione, decisione e organizzazione finalizzate alla riduzione del rischio sismico e geologico in generale..." segue sul sito di SISMA, Sezione rischio sismico Abruzzo, coordinato da Francesco Stoppa, docente di geochimica e vulcanologia all…

Dall'Italia: !Fuerza Mineros!

Gli uomini delle miniere: uno spazio giornaliero di attenzione sul sito di Assemblea Teatro che dal 1997 si è occupata anche di miniere e minatori:

Atacama: un dossier curato dall'ex minatore Piero Baral sui 33 minatori prigionieri nel sottosuolo di San José, nel deserto di Atacama, Cile.

Il dossier è curato da Alpcub (sindacato di base pinerolese) [Integrazione del 3 settembre 2010].

The Global fire information management system / Sistema global de gestión de información sobre fuegos

La Food and agriculture organization (FAO) ha lanciato mercoledì 11 agosto il Global fire information management system (GFIMS) per monitorare gli incendi in tutto il mondo attraverso l'informazione via satellite.
Nel sito del GFIMS sono visualizzabili su una mappa le aree colpite dagli incendi entro 2 ore e mezza dal loro inizio.
È possibile ricevere avvisi via e-mail su specifiche aree.
Lingue del sito: inglese, francese, spagnolo.
La notizia a cura di Jacob Aron su "Science and Development Network (SciDev.Net)": Poor to benefit from global fire monitoring system.

La situazione in Russia, sulle News di Nature (12 agosto 2010), a cura di Natasha Gilbert: Russia counts environmental cost of wildfires.

Il "rifugio degli asinelli"

Il rifugio degli asinelli / The donkey sanctuary / El refugio del burrito, è una fondazione senza scopo di lucro che si occupa del benessere di asini e muli, nata nel 2006.


Obiettivi della fondazione:
Provvedere alla cura, protezione e sicurezza permanente di asini e muli i quali siano in difficoltà per malattia, maltrattamento, povertà di condizioni di vita o qualsiasi altra circostanza in cui essi stiano soffrendo crudeltàAddestrare asini adatti alla onoterapia per bambini diversamente abili.
La sede italiana si trova a Sala Biellese, in un luogo immerso nei verdi boschi della collina morenica della Serra che divide il Biellese e l'Eporediese.

Fonte dell'immagine.

European public assessment reports (EPARs)

"Gli EPARs sono documenti contenenti le conclusioni scientifiche in base alle quali l'Agenzia europea per i medicinali / European medicines agencyautorizza o rifiuta l'immissione in commercio di farmaci in tutta l'Unione europea. Riguardano esclusivamente i farmaci sottoposti alla valutazione dell’Agenzia e contengono informazioni sul prodotto, sulle relazioni rischi/benefici e raccomandazioni sull’uso corretto..." segue nel repertorio "Documentazione di fonte pubblica in rete (DFP)".

Internet e libertà di espressione / Internet and free expression

"What's the biggest barrier to free expression on the Internet, and what would you do to overcome it?" è la domanda che pone Google agli internauti in un recente post del suo blog.
Al momento, 151 utenti hanno inviato 78 idee e assegnato 1.172 voti.

Nel post Google annuncia che l'iniziativa è legata al convegno internazionale sul tema che si svolgerà a Budapest nei giorni 20-22 settembre, in collaborazione con YouTube e la Central European University (CEU).

USA: dibattito pubblico su progetti scientifici

La rivista Nature dedica uno degli articoli di fondo del numero corrente (7308, 12 agosto 2010) alla relazione presentata il 3 agosto dai senatori repubblicani John McCain (Arizona) e Tom Coburn (Oklahoma) Summertime blues: 100 stimulus projects that give taxpayers the blues.
Nella relazione si sostiene che i 100 progetti finalizzati a ravvivare l'economia - tra cui più di una dozzina in ambito scientifico - rappresentano uno spreco di denaro che non soddisfa questo obiettivo.

Il secco titolo scelto da Nature Cheap shots. Republican criticism of stimulus-funded science projects is ill-informed and wide of the mark non lascia dubbi.

USA: ristabilita la protezione dei lupi nel Montana e Idaho

È risultata positiva l'azione legale intrapresa da Earthjustice.org per conto di un'ampia coalizione di gruppi ambientalistici. Un giudice federale del Montana ha infatti ripristinato giovedì scorso l'Endangered species Act (ESA) per i lupi nelle Montagne Rocciose del nord.

Il commentoVictory for wolves sul New York Times.
Per approfondire: Wolves in danger: timeline milestones / Lupi in pericolo: cronologia delle tappe fondamentali.
L'immagine è tratta da Earthjustice.org.

Base di dati sulle malattie in Wolfram|Alpha

Wolfram|Alpha ha sviluppato una complessa base di dati (in inglese) sulle malattie che riporta anche informazioni relative ai trattamenti farmacologici.
Area geografica: Stati uniti.
La presentazione del database: Ask Wolfram|Alpha about medical drug treatments.

È possibile ricercare i farmaci con foglietto illustrativo per esempio nel sito (in italiano) Paginesanitarie.com.

È disponibile su questo blog nella colonna di destra la maschera di interrogazione di Wolfram|Alpha.

Quanti libri (differenti) ci sono al mondo?

In "Inside Google Books" con un post dal titolo Books of the world, stand up and be counted! All 129,864,880 of you, Leonid Taycher spiega come il team di Google è giunto a questo risultato. Almeno fino a domenica scorsa, conclude scherzosamente.

Dopo aver scelto una definizione di "libro", il calcolo è stato effettuato con un algoritmo che combina metadata provenienti da oltre 150 fonti che includono: biblioteche, WorldCat, cataloghi nazionali e fornitori commerciali.

Praticare la biodiversità

Nell'anno internazionale della biodiversità, la Scuola Malva di Bibiana - piccolo comune in provincia di Torino - offre un buon esempio di conservazione, descrizione e valorizzazione del patrimonio varietale delle colture del Piemonte.

Nel solo settore della frutticoltura, nei campi collezione della Scuola sono raccolte antiche varietà piemontesi di melo (450 varietà), pero (80 varietà), drupacee (oltre 100 varietà di susino, albicocco, pesco). Vengono anche sperimentate alternative al diserbo.
Fonte dell'immagine: Mela runsè.

Archivio storico della Camera dei deputati: nuovo sito / Chamber of deputies historical archives: new website

"È da oggi consultabile dal sito internet della Camera dei deputati (www.camera.it) il nuovo sito dell'Archivio storico, completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti.
La nuova architettura informatica del sito ha consentito di sviluppare tutte le potenzialità proprie dei diversi mezzi d'informazione, privilegiando l'immediatezza della comunicazione audiovisiva ed integrando i testi con documenti in formato immagine, filmati ed innovative soluzioni grafiche multimediali che agevolano la ricerca nelle diverse banche dati e negli archivi digitali, direttamente consultabili dal pubblico.

Oltre alla pagina iniziale di presentazione, da cui è già possibile attivare i principali e più suggestivi itinerari di esplorazione dei documenti e materiali disponibili sul nuovo sito, sono previste altre cinque sezioni dedicate, rispettivamente, alla storia e alle funzioni dell'Archivio storico; alle modalità di accesso alla consultazione dei documenti; al ricco patrimo…

Portale europeo della giustizia elettronica / European e-justice portal

"Il portale aiuta cittadini, imprese, avvocati, notai e magistrati a trovare risposte a questioni giuridiche transnazionali fornendo informazioni sul funzionamento dei sistemi giuridici degli Stati membri dell'Unione europea.
I cittadini possono, per esempio, cercare un avvocato od un notaio in un altro paese, conoscere le relative norme riguardanti il diritto di famiglia, il patrocinio a spese dello Stato od informarsi su come agire in giudizio.
Gli operatori della giustizia possono accedere a banche dati o contattare colleghi tramite le reti giudiziarie.
Le imprese possono trovare link ai registri fallimentari e immobiliari.
Il portale, accessibile in 22 lingue ufficiali dell’Unione, è stato creato con l’intento di migliorare l’amministrazione giudiziaria e l’accesso alla giustizia di quanti sono coinvolti in procedimenti giudiziari transnazionali."

Altre informazioni sul portale nel repertorio "Documentazione di fonte pubblica in rete (DFP)".

Rapporto OSCE sulla libertà di stampa in Europa

È stato presentato oggi a Vienna il Report to the permanent council by the OSCE representative on freedom of the media. Questo rapporto annuale dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) sulla situazione dei media elenca i temi che destano preoccupazione tra gli stati membri dell'organizzazione. Tra i casi messi in evidenza anche l'Italia.
La notizia su LeMonde.fr.

Atlante mondiale del vento / Wind atlases of the world

Il sito è curato e aggiornato dalla Wind energy division del Risø DTU, Danimarca:
Lista per PaesiPaesi europeiStazioni di rilevamento nei Paesi europei.Italia: "Atlante eolico dell'Italia" a cura del CESI e del Dipartimento di fisica dell'Università di Genova.

Fonte dell'immagine.

Science online: Londra, 3-4 settembre 2010

L'evento che ha per tema How is the web changing science? è organizzato da Nature, Mendeley e British Library/Science.
"How is the web changing the way we conduct, communicate, share, and evaluate research? How can we employ these trends for the greater good? This September, a brilliant group of scientists, bloggers, web entrepreneurs, and publishers will be meeting for two days to address these very questions."

Programma e altre informazioni.

USA: 20. anniversario della legge sulla disabilità / Americans with disabilities Act (ADA)

Il 26 luglio del 1990 venne firmata dal presidente George H. W. Bush l'ADA, la legge quadro sui diritti civili - in particolare sulla disabilità - che vieta le discriminazioni sulla base di quest'ultima.
Per celebrare la ricorrenza Jim Langevin - membro del Congresso per il partito democratico ed anche quadriplegico - presiederà la seduta della Camera dei rappresentanti.
Per la prima volta la tribuna verrà resa accessibile a persone costrette su sedie a rotelle.

USA: azione legale per la messa al bando del pesticida clorpirifos

"New York, NY — Community groups joined environmental advocates in filing a lawsuit today to force the Environmental Protection Agency to decide once and for all whether or not it will ban the toxic pesticide chlorpyrifos..." La notizia in data odierna sul sito di Earthjustice.org contiene ampia documentazione.
Il clorpirifos già vietato dalla US Environmental protection agency (EPA) per usi domestici è ancora largamente utilizzato in agricoltura.

William Butler Yeats: online exhibition

"The life and works of William Butler Yeats" è il titolo della pregevole mostra on line che la National Library of Ireland dedica al poeta e scrittore irlandese, premio Nobel per la letteratura nel 1923.
Fonte dell'immagine.

L’agrometeorologia: una scienza previsionale

"L’agrometeorologia è [...] una scienza giovane modernamente tradizionalista, che mantiene inalterate le antiche culture agricole, quando era semplice “chiacchierare” con madre natura e al calar della sera, proverbi e lunari facevano il bello e il cattivo tempo." L'articolo Un SMS dalla natura di Stefania Di Pietro su National Geographic Italia.

Approfondimenti
L'Associazione italiana di agrometeorologia pubblica on line la rivista Italian journal of agrometeorology / Rivista di agrometeorologia[link aggiornato il 6 novembre 2016]Agrometeorologia Nord Italia è una sezione della testata giornalistica telematica Meteoscienze.it.

Chi ha contaminato il fiume: umano, maiale o mucca? 

"Maiali, mucche o esseri umani contaminano in maniera diversa laghi e fiumi. Stabilire con precisione da chi e da dove -  scarichi domestici, emissioni delle fattorie, concimi e pascoli - proviene l'inquinamento microbiologico delle acque non è facile. Oggi però i ricercatori del Cemagref (l'Istituto di Ricerca francese in Scienze e Tecnologie per l'Ambiente) hanno identificato specifici marcatori chimici e genetici utili per risalire all'origine degli inquinanti..." segue sul sito della rivista on line Galileo.
La presentazione (in inglese) su AlphaGalileo. Europe's leading source of research news.

La bellezza come nuova frontiera di cittadinanza

Sul sito del Comune di Mantova, la notizia di una sentenza del Consiglio di stato depositata ieri in merito alla lottizzazione Lagocastello.
"Per la lottizzazione in riva al lago serve la valutazione d'impatto ambientale (VIA). I giudici hanno rigettato anche le conclusioni della perizia di Fabio De Santis - l'ex provveditore alle opere pubbliche di Toscana, Umbria e Marche arrestato per lo scandalo degli appalti del G8 - che giudicava inutile tale valutazione". L'articolo in data odierna sul sito della Gazzetta di Mantova.

Fiorenza Brioni, sindaco di Mantova dall’aprile 2005 all'aprile 2010, in occasione del Convegno del Comitato per la bellezza del 25 ottobre 2007 ha raccontato i motivi in base ai quali emise l'ordinanza di sospensione dei lavori del cantiere.
E sul diritto alla bellezza così si è espressa l'ex sindaco:
Non è un tema da nostalgia, non è la bellezza in un quadro, in una poesia, è la bellezza nello sguardo di tutti i giorni e di o…

Dalla padella alla brace / Entre la peste et le choléra / Between the devil and the deep blue sea

Tradurre le espressioni idiomatiche è un arduo compito che i traduttori (e non solo) si trovano ad affrontare.
WikIdioms è una nuovo strumento online che ha lo scopo di aiutare i traduttori ad affrontare questa difficoltà. Su Global Voices un'intervista dal titolo Globale: tradurre le espressioni idiomatiche dal greco all'inglese, dal cinese al russo, allo spagnolo… al creatore del sito, Pavel Kats, e ad una delle sue collaboratrici.

L'importanza di una buona segnaletica

Sul numero corrente (850, 11-17 giugno 2010) di Internazionale, la versione italiana di una serie di articoli di Julia Turner sulla segnaletica pubblicati su Slate.

Tra i titoli in lingua originale:
The secret language of signs.
Legible London.
Legible London è il nuovo sistema di segnaletica urbana di Londra finalizzato all'orientamento dei pedoni e adottato al momento in tre zone. La novità è costituita dalla creazione di mappe che contengono l'indicazione delle distanze tra i vari luoghi da raggiungere, una rappresentazione assonometrica delle aree di maggior interesse e l'orientamento nella stessa direzione dello sguardo del pedone.

L'elenco completo degli articoli originali su Slate.
Fonte dell'immagine.

Video intervista a Rosi Braidotti

"Nota in tutto il mondo per il suo 'soggetto nomade' e per il tentativo di reinterpretare la società contemporanea e i fenomeni di tecnicizzazione e polarizzazione della cultura (il pensiero binario), Rosi Braidotti ci ha concesso una lunga intervista sul soggetto, sul problema della tecnica, sull'educazione e sul ruolo delle domande nella nostra università..."

Il video dell'intervista a Rosi Braidotti sul sito dell'associazione Asia (Associazione spazio interiore e ambiente).
Fonte dell'immagine.

A proposito di nucleare

Su Altrenotizie.org, Alessandro Iacuelli sintetizza i punti significativi della lunga lettera che Ernest J. Sternglass scrisse al Segretario all'Energia degli Stati uniti, Steven Chu.
La tesi sostenuta senza tentennamenti da Sternglass è che "sugli effetti del nucleare sulla salute umana, gli scienziati hanno sempre sbagliato" ... "un errore tragico e poco noto che è stato fatto dalla comunità medica e dei fisici, come me, durante i primi anni della Guerra Fredda, che ha avuto un ruolo importante nella crescita enorme dell’incidenza di malattie croniche come il cancro e il diabete, e quindi del costo dell’assistenza sanitaria nella nostra nazione."

La lettera di Ernest J. Sternglass del 7 febbraio 2009 e la risposta del Dipartimento per l'energia del 23 marzo 2009 sono pubblicate sul sito The radiation and public health project (RPHP).

Impronta idrica / Water footprint / 水足迹 / Su ayak  izi 

"Usiamo molta acqua per bere, cucinare e lavare, ma ancor più per produrre cibo, carta, vestiti in cotone, etc. L’impronta idrica è un indicatore che consente di calcolare l’uso di acqua, prendendo in considerazione sia l’utilizzo diretto che quello indiretto di acqua, del consumatore o del produttore. L’impronta idrica di un individuo, di una comunità, di un’azienda è definita come il volume totale di acqua dolce utilizzata per produrre i beni e i servizi consumati da quell’individuo, comunità o impresa..."

Il sito del Water footprint network (in inglese, versioni ridotte in altre lingue).

I prossimi forum e seminari.

Immagini e musica: una miscela dal vivo / Images and music: a live blend

Un evento decisamente emozionante e suggestivo si è svolto la sera di sabato 22 maggio 2010 presso l'Osservatorio astronomico della Val Pellice sotto un cielo lastricato di nuvole: il cineconcerto “Supershock vs Golem”. I Supershock (Paolo Cipriano e Valentina Mitola) sono due giovani e simpatici musicisti di Torino apprezzati anche a livello internazionale.
La peculiarità della sonorizzazione di film muti viene spiegata dai Supershock in un'intervista - che gentilmente mi ha segnalato Vittoria Genta di musicARTeatro - a cura di Pier Giorgio Tone in occasione dell'uscita dell'album "Caligari" (2007):
Il nostro percorso musicale è sempre stato contrassegnato dall’amore per la musica come potente strumento di espressione e di comunicazione fondato sulla sensazione epidermica e sovrarazionale. Ci siamo però presto accorti che un uso calibrato della musica, associato a mezzi espressivi altrettanto potenti come il teatro e il cinema, poteva condurre alla formul…

Banca mondiale dei saperi tradizionali / Traditional knowledge world bank (TKWB)

Nel sito, in lingua inglese, viene presentato un sistema iconografico che efficacemente illustra le tecniche tradizionali relative ai seguenti settori:

A - SILVICULTURE, BREEDING, HUNTING AND HARVESTING
B - AGRICULTURE
C - WATER MANAGEMENT
D - SOIL AND ENVIROMENTAL PROTECTION
E - SETTLEMENTS, ARCHITECTURE AND MOVABLE HANDIWORKS
F - ENERGY AND RESOURCES MANAGEMENT
G - SOCIAL ORGANIZATIONS, ART AND SPIRITUALITY

La notizia del 12 maggio 2010 dell'AGI News sull'International traditional knowledge institute (ITKI) "l'organismo voluto dall'Unesco per raccogliere le centinaia di migliaia di soluzioni antiche e attuali alla desertificazione, alla mancanza d'acqua, alle frane, allo spreco energetico..." -->>

L'immagine è tratta dal sito (settore G).

Ripensare la segnaletica di un ospedale: studio di un caso

“Chi di noi non ha fatto esperienza di perdersi nei corridoi di un ospedale, per scoprire poi che in realtà la meta era più vicina del previsto? Il progetto di redesign degli Ospedali Riuniti di Salerno vuole rispondere ai problemi di orientamento e trovabilità che una struttura ospedaliera continuamente comporta...” La sintesi dello studio e altra documentazione.

Questo studio di un caso dal titolo L’ospedale in-forma. Redesign dell’architettura informativa degli Ospedali riuniti di Salerno di Giuseppina Langone è stato presentato al 4. Summit italiano di architettura dell’informazione (Pisa, 7-8 maggio 2010).

Garibaldi and the Risorgimento

Il sito pubblicato dal Center for digital iniziatives della Brown university library ha lo scopo di fornire una risorsa esaustiva per lo studio interdisciplinare della vita e delle gesta di uno dei protagonisti del processo di unificazione italiana (1807-1882), sullo sfondo storico del 19. secolo in Europa ricostruito attraverso materiali provenienti da collezioni speciali conservate presso le biblioteche della Brown university.

Fonte dell'immagine.

Crowdsourcing e MediaWiki per comprendere i testi legislativi

L'idea è di Staffan Malmgren creatore del sito gratuito di accesso al diritto svedese (da visitare!) e si basa su una semplice constatazione. In molte giurisdizioni i testi delle leggi non sono soggette al diritto d'autore e, quindi, possono esse rese disponibili a tutti attraverso servizi gratuiti; i commenti legali - a volte necessari per la comprensione dei testi e della loro applicabilità - sono invece pubblicati su riviste e altre fonti a pagamento difficilmente accessibili ai cittadini che non siano operatori del diritto.

Attraverso il crowdsourcing  e l'utilizzo di MediaWiki è stato realizzato un esperimento per la produzione di commenti ad alcuni testi normativi. Il gruppo di commentatori, composto da 14 membri (studenti di diritto e avvocati) ha usufruito di un piccolo compenso monetario.
L'esperimento ha ottenuto il sostegno economico di Internetfonden.

Informazioni chiare e dettagliate sull'esperimento in Crowdsourcing legal commentary.

USA: le reazioni alle perforazioni esplorative nell'Artico

In un articolo pubblicato oggi su "Mother Jones" Will Obama put the freeze on Arctic drilling?, Kate Sheppard sintetizza le azioni - anche legali - intraprese da gruppi e movimenti ambientalistici negli Stati uniti in seguito alla fuoriuscita di petrolio nel Golfo del Messico e le critiche rivolte al Minerals Management Service (MMS).

Il blog di Earthjustice.org mantiene aggiornate le informazioni e la documentazione sul tema.

Analisi semantica dei discorsi di Brown, Cameron e Clegg

Sulla rivista "Wired Italia" Luca Scagliarini di "Expert System" - intervistato da Fabio Deotto - presenta Cogito la "prima tecnologia al mondo sviluppata per l’analisi semantica approfondita."
Con questo software sono state analizzate le trascrizioni dei dibattiti per le elezioni politiche nel Regno unito (6 maggio 2010).

L'intervista-->>
Il report sui risultati -->>

Vedi anche su questo blog: Analizzare i discorsi dei politici.

Italian rock art / L'arte rupestre in Italia

"Italian art was not born in Renaissance Florence, nor did it take root in Roman times, it began in Valcamonica, an isolated valley in the north of Italy, some 10,000 years ago... / L'arte Italiana non è nata nella Firenze rinascimentale e neppure si è radicata al tempo degli antichi romani, è iniziata nella Valcamonica, una valle isolata nel nord dell’Italia, circa 10.000 anni fa..."
L'articolo anche in versione italianasegue su "Italy Magazine".

Sull'argomento, gli articoli di Alberto Marretta su Scribd.com.

Il sito del Parco nazionale incisioni rupestri di Naquane.
Fonte dell'immagine.

Memoria vs. amnesia

Lo scorso [8-10] aprile a Yerevan, capitale dell'Armenia, si è tenuto un incontro sul tema della memoria, l'Ararat memory meeting. Un evento scientifico di alto livello con un importante valore simbolico e politico. Tra i partecipanti, studenti turchi, armeni, georgiani, russi e iraniani. L'intervista di Caterina Visco a Alessandro Treves della Scuola di studi superiori avanzati di Trieste, coorganizzatore dell'evento con l'armeno Avetis Sadoyan e il turco Onur Güntürkün, sulla rivista on line Galileo.

Dalla lettura del lungo articolo di Gianluca Solera Amnesia per decreto su Babelmed scopro invece che "Il 16 marzo scorso qualcosa di grave è successo in terra d’Israele. Non mi riferisco agli ultimi sviluppi nei Territori palestinesi occupati [... ma alla] rimozione della memoria per legge, la proibizione di ricordare, l’erezione a politica pubblica della 'pedagogia dell’amnesia'. Qualcosa che non mina semplicemente i diritti di un arabo a esistere in…

I segreti degli illusionisti

"Le illusioni visive, uditive e multisensoriali, nelle quali le percezioni umane sembrano contraddire le proprietà fisiche dello stimolo, sono state utilizzate a lungo dagli psicologi per studiare i meccanismi del processo sensoriale. I prestigiatori utilizzano tali illusioni sensoriali nei loro "trucchi", manipolando in effetti l'attenzione, le funzioni logiche e la memoria di chi li osserva...."
L'articolo Cervello e magia: cosa possono insegnare gli illusionisti alle neuroscienze[link aggiornato il 1. dicembre 2016]di Laura Faravelli su BrainFactor sintetizza i risultati di uno studio pubblicato nel novembre 2008 su Nature Reviews Neuroscience paper di un gruppo di ricerca formato da neuroscienziati e illusionisti.

Nell'articolo citato di Nature etc. viene riportata un'interessante tabella sulle strategie metodologiche dei tipi più diffusi di effetti illusionistici.

Fonte dell'immagine: "The conjurer" di Hieronymus Bosch.

L'eruzione dell'Eyjafjallajökull sui cieli italiani

In Tanto allarme per nulla? Luca Carra ci aggiorna sul rilevamento della preannunciata nube di ceneri vulcaniche effettuato dall' Osservatorio italiano sul clima "Ottavio Vittori" al Monte Cimone dell’ISAC CNR.
Questo osservatorio è l'unica stazione di alta montagna per le ricerche atmosferiche situato a sud delle Alpi e del bacino del Po e rappresenta una piattaforma strategica per studiare le caratteristiche chimico-fisiche e la climatologia del sud Europa e del bacino settentrionale del Mediterraneo.

Eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajökull: elaborazione del Centro di eccellenza per l'integrazione di tecniche di telerilevamento e modellistica numerica per la previsione di eventi meteorologici severi (Cetemps), Università degli studi dell'Aquila. 

Per seguire l'andamento delle eruzioni dei vulcani nel mondo, segnalo Eruptions di Erik Klemetti, un blog in lingua inglese dedicato al vulcanismo.
Nuovo sito di Eruptions dal 1. settembre 2010 [Integra…

ESOF 2010: Torino, 2-7 luglio 2010

"ESOF – Euroscience Open Forum – è il meeting europeo biennale dedicato alla ricerca e all’innovazione scientifica ideato da Euroscience. Agli incontri di ESOF si incontrano scienziati, ricercatori di tutte le età, imprenditori e innovatori, politici, comunicatori e il pubblico di tutto il mondo per discutere delle scoperte più recenti e dibattere del futuro della ricerca in tutte le discipline.
ESOF è unico, perché è allo stesso tempo internazionale e multidisciplinare. ESOF si svolge ogni due anni in una grande città europea e presenta novità di rilievo in una varietà di discipline che include la matematica, la geografia, la genetica e moltissime altre tramite una varietà di sessioni che spaziano dal workshop alla lezione frontale..."

Informazioni e programma-->>

Mappa mondiale dei vulcani / World map of volcano(e)s

La mappa è attivabile con l'utilizzo di Google Maps API. Per ogni vulcano (attivo o non) sono disponibili le informazioni essenziali; approfondimenti in Smithsonian's global volcanism program.

Ai vulcani attivi in Italia, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia dedica varia documentazione.

Fonte dell'immagine: il monte Etna.

I tesori naturali d’Europa / Europe’s natural treasures

"Per oltre un anno 69 fotografi hanno attraversato 48 paesi d’Europa raccogliendo immagini di flora e fauna selvatica. È il progetto Wild wonders of Europe, che vuol far riscoprire agli europei la biodiversità del loro continente"". La presentazione multilingue del progetto segue su "Presseurop.eu".
L'articolo originale su "DeMorgen.be".

Galleria fotografica di Wild wonders of Europe.

Geppetto docet

Ecco la segnalazione di una “buona idea” descritta con arguzia da Paola Capitani.

Dopo anni passati nelle stazioni di tutta Italia e avere ormai le braccia più lunghe di un bradipo ecco che... per magia a Montegrotto vedo realizzato quanto da anni aspettavo inutilmente. Uno scivolo in legno che consente di trainare facilmene trolley e biciclette: una scoperta sensazionale frutto di alta tecnologia. Geppetto l'aveva realizzata nel Paese dei Balocchi ma Trenitalia ancora non l'ha brevettata, per cui continuiamo a fare le scale su e giù o cerchiamo di entrare con difficoltà in incredibili elevatori dove spesso le biciclette non entrano se non si smontano...
Speriamo che il 2011 ci porti in tutte le stazioni italiane questa incredibile tecnologia: il piano inclinato... di banale legno italico...


Grazie Geppetto, attendiamo fiduciosi.
Paola e tutti i viaggiatori dalle braccia lunghe.

Poesia haiku / Haiku poetry

Sul sito dell'associazione Cascina Macondo un'accurata documentazione per comporre haiku, una rassegna bibliografica, raccolte e archivio concorsi dal 2003. È anche disponibile il bando multilingue del concorso 2010 (scadenza 31 maggio).

Fonte dell'immagine.

Rivoluzione dal volto umano

"Il poterepassa dalle mani di partiti a quelle dei movimenti civili. Lo storico Mark Beylin si chiede se si stia realizzando il sogno di Hannah Arendt di una partecipazione diffusa basata sul dibattito pubblico.
In Europa sono in corso rivoluzioni che hanno un impatto enorme sulla vita di ogni cittadino. Tuttavia solo pochi osservatori notano la loro influenza. Il motivo è semplice: non ci sono né movimenti rivoluzionari, né leader incendiari, né barricate, né prese della Bastiglia. Nessuno vuole spazzare via il potere dello stato o prenderne il posto. Queste rivoluzioni non esplodono, ma scorrono tranquillamente..."

La sintesi dell'articolo in lingua italiana di Rewolucja z ludzką twarzą di Marek Beylin (pubblicato il 22 marzo 2010 su "Gazeta Wyborcza") continua su "Presseurop.eu".

La Corte costituzionale sull'open source

Con la sentenza 122 del 2010, depositata il 26 marzo scorso, la Corte si è pronunciata sull’illegittimità costituzionale degli articoli 1, comma 3, e 3 della legge della Regione Piemonte 26 marzo 2009, n. 9 "Norme in materia di pluralismo informatico, sull'adozione e la diffusione del software libero..."*

Per un breve commento -->>

*NB: I link ai testi citati della normativa nazionale non sono attivabili da quando il portale Norme in rete non è più disponibile. Utilizzare Normattiva o altri siti per la legislazione precedente al 1 gennaio 1981.

Paesaggio bene comune: un incontro nazionale a Torino

Sabato 17 aprile 2009 dalle ore 9 alle ore 13 si svolgerà un incontro sul tema Difesa delle città e del territorio dall’aggressione del cemento e dei grattacieli, per la riqualificazione dei paesaggi urbani e rurali, per gli spazi pubblici e le aree verdi promosso dal Movimento per lo stop al consumo di territorio e dal Comitato "Non grattiamo il cielo di Torino".

Info e programma-->>

BishopAccountability.org

BishopAccountability.org è un progetto che ha lo scopo di raccogliere la documentazione di varia provenienza (fonti investigative, giornalistiche, documenti legali e delle varie diocesi, affidavit* ecc.) sugli abusi sessuali all'interno della Chiesa cattolica statunitense dal 1940.

Other web sites about the Catholic abuse crisis.

A documentary history of the crisis: timeline of events, documents, reporting, and commentary.

*È un atto utilizzato come mezzo di prova nella pratica giudiziaria anglosassone ed in particolare nella procedura civile; in materia penale viene utilizzata l’espressione information o deposition. La parte che pone in essere questo atto è definita deponent ed il soggetto abilitato a riceverlo commissioner for oaths. Fonte: Dizionari on line edizioni giuridiche Simone.

Difendere le oasi di pace (e la qualità ambientale)

La costruzione di un centro commerciale in una zona non adeguata di Cesena - come illustra l'immagine – ha suscitato anche la reazione negativa delle suore clarisse cappuccine del monastero del Corpus Domini. La lettera inviata al sindaco è stata pubblicata sul Corriere Cesenate:

“Egregio sindaco, le scriviamo nuovamente in merito alla costruzione del nuovo centro commerciale in prossimità del nostro monastero. Negli ultimi giorni ci siamo rese conto che, a causa dei lavori, il cui rumore rimbomba senza interruzione all’interno del monastero, la nostra vita sta diventando invivibile.
Siamo molto amareggiate che sia stata permessa la costruzione di un supermercato proprio in una zona cimiteriale dove è presente un monastero, e dove dunque si richiede un clima di silenzio. Ogni giorno la gente che sale qui per cercare – come era solita fare – un luogo di raccoglimento e di preghiera, rimane addolorata e scandalizzata per quello che sta avvenendo. Finora il nostro monastero per tan…

Gli italiani, le italiane e la partecipazione politica: indagine ISTAT 2009

"La partecipazione politica è un fenomeno multidimensionale che si esprime a diversi livelli di partecipazione, istituzionalizzata e non, visibile e invisibile [...] Nell'ambito dell'Indagine Multiscopo 'Aspetti della vita quotidiana' è stata analizzata la partecipazione politica delle donne. L'indagine è stata condotta nel mese di febbraio 2009 su un campione di circa 19 mila famiglie, per un totale di circa 48 mila individui..."

Testo integrale, (20) Tavole (con indice), Nota metodologica sul sito Istat.it.

Per una presentazione dei risultati -->>