Skip to main content

Posts

Showing posts from 2009

Istanbul 2010: European capital of culture

"Ci siamo. Dopo mesi di preparativi Istanbul si appresta a diventare la capitale europea della Cultura per l’anno 2010. Un appuntamento molto sentito nella megalopoli sul Bosforo e per il quale l’unica città al mondo spalmata sui due continenti si è davvero tirata a lucido. Il tema principale di questo 2010 sarà illustrare in modi diversi gli 8.500 anni della metropoli e la sua straordinaria stratificazione di culture ed espressioni artistiche, che poche altre città possono vantare..." la presentazione dell'evento segue su "Babelmed".

Il sito, in versione inglese, di Istanbul 2010: European capital of culture -->>

Fonte dell'immagine.

Sulla ricostruzione di L'Aquila un recente articolo del New York Times

An Italian city shaken to its cultural core di Michael Kimmelman con la collaborazione di Gaia Pianigiani informa sul dibattito in merito al tipo di ricostruzionedopo il devastante terremoto dell'aprile scorso. Nell'articolo, pubblicato nella global edition il 23 dicembre 2009, viene anche ricordata la sospensione da parte italiana dell'aiuto giapponese per la realizzazione della nuova sede del Conservatorio "Alfredo Casella" e dell'annesso auditorium.

Fonte dell'immagine: Chiesa di San Marco a L'Aquila dopo il sisma del 6 aprile 2009.

Una traduzione integrale dell'articolo intitolato "Una città italiana privata della sua identità culturale" è disponibile sul sito del "comitato 3e32" [link aggiornato il 27 giugno 2012] e su Scribd.com. Ringrazio i traduttori per la tempestiva informazione [Integrazione del 28 dicembre 2009].

La legge finanziaria 2010 e la rappresentanza politica locale

"La Finanziaria 2010 taglia del 20 per cento i consiglieri comunali ed elimina i consigli di quartiere. Una larga rappresentanza locale è espressione e strumento di partecipazione alla vita comunitaria, soprattutto se è a basso costo. Altrettanto evidenti sono però gli svantaggi e le degenerazioni. E allora può essere giustificato anche lo sfoltimento forzato. Ma una soluzione uniforme e imposta dal centro è contraria allo spirito federalista. Tanto più che la legge sul federalismo fiscale già prevede un costo standard della rappresentanza politica. Basterebbe evidenziarlo..." L'articolo Il numero perfetto dei politici locali di Gilberto Muraro su Lavoce.info.

Il testo delle "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2010)" sul sito del Senato.

Un modello matematico dei conflitti umani / A mathematical model of human conflict

"Le guerre si assomigliano un po’ tutte. Non è retorica da quattro soldi ma un’affermazione dei ricercatori dell’Università di Miami, in Florida, che hanno provato a considerare i conflitti da un punto di vista matematico. Trovando - riportano gli studiosi sulle pagine di "Nature" - che il numero delle vittime e la tempistica degli eventi bellici sono legati a una sorta di legge universale. Secondo il modello matematico, infatti, esisterebbe uno schema comune a tutti i conflitti che permette di predire queste variabili, indipendentemente da tutti gli altri fattori, come la politica e la geografia..." la notizia segue su Galileonet.it.

L'abstract della ricerca: Common ecology quantifies human insurgency è accessibile gratuitamente.

Il commento di Natasha Gilbert su "Nature": Modellers claim wars are predictable. Insurgent attacks follow a universal pattern of timing and casualties.

Video sulla matematica della guerra di Sean Gourley, uno degli autori del…

Un ritratto di Paul A. Samuelson

Marco Pagano su Lavoce.info: "Il ricordo di Paul Samuelson resterà indelebile per generazioni di economisti. Semplicemente, è stato il massimo economista del Novecento, insieme a John Maynard Keynes. Ha contribuito a rifondare la disciplina economica su basi matematiche nuove e più rigorose. Ma non c'è campo dell'economia in cui non abbia lasciato risultati fondamentali, imprescindibili punti di riferimento per chi è venuto e verrà dopo di lui. In tutto, ha avuto la semplicità della grandezza, non solo nell'eleganza dei suoi modelli, ma anche nella vita quotidiana..." Segue l'articolo.

L'home page di Samuelson alla New School di New York.

Paul Krugman su Samuelson nel suo blog sul New York Tymes.

L'immagine: copertina dell'edizione del 1948 di Economics.

Centri urbani, limiti di velocità e incidenti stradali

"Dimezzare le vittime degli incidenti stradali nelle grandi città potrebbe essere possibile creando zone con un limite di velocità a 30 chilometri orari. È quanto suggerisce uno studio della Scuola di Igiene e Medicina Tropicale di Londra, secondo il quale negli ultimi vent'anni queste cosiddette "Zone 30" hanno evitato almeno 203 morti ogni anno soltanto a Londra..." la notizia sullo studio pubblicato sul "British Medical Journal" segue su Galileonet.

Fonte dell'immagine.

Video intervista a Vandana Shiva

"Abbiamo intervistato Vandana Shiva, famosa attivista indiana per l'ambiente e la protezione delle risorse primarie. Ha fatto il giro del mondo la sua lotta - che ha vinto - contro la privatizzazione dell'acqua del Gange, fiume sacro per gli indiani."

Il video dell'intervista a Vandana Shiva sul sito dell'associazione Asia (Associazione spazio interiore e ambiente).

I ministri degli esteri dell'Unione europea sullo status di Gerusalemme

"I ministri degli Esteri dell'Unione Europea oggi hanno chiesto negoziati sullo status di Gerusalemme, dicendo che bisogna trovare un modo perché sia capitale di due nazioni, cioè Israele e il futuro stato palestinese..." la notizia segue su Reuters Italia.

Articoli e documenti sull'argomento, alcuni anche tradotti in italiano, in "Presseurop".

Wikipedia in tribunale: quando e come è opportuno citare questa enciclopedia

Un recente lungo saggio a libero accesso Wikipedia in court: when and how citing wikipedia and other consensus websites is appropriate, di Hannah B. Murray  e Jason C. Miller  su "Social science researh network" esamina il dibattito in corso negli Stati uniti tra esperti giuridici e non sull'utilizzo di Wikipedia e altri strumenti simili (per esempio Wiktionary e Urban Dictionary) come fonti autorevoli.

Alcuni dati significativi – aggiornati al 10 settembre 2009 - che gli autori ci forniscono:
- Wikipedia compare in 504 citazioni nella giurisprudenza federale e dei singoli stati (fonte: LexisNexis) e in 2086 citazioni nei periodici giuridici (fonte: Westlaw).
- Wiktionary compare in 12 citazioni negli archivi giurisprudenziali on line di LexisNexis.
- Urban Dictionary compare in 22 citazioni nella giurisprudenza federale e dei singoli stati (fonte: LexisNexis).

La circolare sul divieto di segnalazione dei migranti irregolari

Roma, 3 dicembre 2009  "Il Ministero dell’interno ha diramato il primo dicembre, una circolare firmata dal Capo Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione Mario Morcone, che recepisce la richiesta di chiarimento avanzata da Medici Senza Frontiere (MSF), Società italiana di medicina delle migrazioni (SIMM), Associazione studi giuridici sull'immigrazione (ASGI) e Osservatorio italiano di salute globale (OISG), nell’ambito della Campagna Divieto di Segnalazione.
La circolare ribadisce la permanenza del divieto di segnalazione da parte di tutti gli operatori, degli stranieri irregolari che si rechino presso le strutture sanitarie. ..” la notizia continua sul sito di “Medici senza frontiere”.

Il link alla circolare dal sito “MigrantiTorino.it”.

Il 19. secolo attraverso le fotografie

È in corso fino al 7 marzo 2010 presso la British Library la mostra Points of view: capturing the 19th century in photographs.
“... Using the British Library photography collections, the exhibition will examine the development of photography from its birth in rural England through to its proliferation as both a widely accessible means of recording history and a truly creative art form”.

Fonte dell'immagine.

Unione europea e riforma delle telecomunicazioni / European Union and telecoms reform

"Nella seduta plenaria odierna di Strasburgo il Parlamento europeo ha approvato ad ampia maggioranza il pacchetto di riforme nel settore delle telecomunicazioni, proposto inizialmente dalla Commissione nel novembre del 2007 ( IP/07/1677 ).

Ben presto 500 milioni di cittadini europei beneficeranno, grazie a una concorrenza più forte sul mercato europeo delle telecomunicazioni, di più ampie possibilità di scelta, di una copertura più estesa di connessioni internet in banda larga in tutta Europa e di una maggiore protezione della vita privata nei confronti degli operatori di telecomunicazioni.

I consumatori europei godranno anche di tutta una serie di nuovi diritti, come il diritto di cambiare operatore di telefonia mobile o fissa entro un giorno lavorativo mantenendo il proprio numero, il diritto ad una migliore informazione sui servizi a cui si abbonano e il diritto di essere informati delle violazioni dei dati personali da parte dei loro operatori di telecomunicazioni.

Gli operato…

L'eolico che sfrutta l'effetto "scia"

"Non sono solo i ciclisti a conoscere i vantaggi del mettersi in “scia” dietro un altro: i pesci che si muovono in banchi e gli uccelli migratori sfruttano costantemente questo fenomeno fisico per risparmiare energia negli spostamenti. I[n] pratica chi sta davanti in un gruppo “rompe” l’aria (o l’acqua) riducendo la resistenza del mezzo per i gregari che lo seguono restando nella sua scia. Un gruppo di fisici del California institute of technology di Pasadena ora ha deciso di applicare questo principio alle turbine per la produzione di energia eolica..."
L'articolo di Federica Sgorbissa dal titolo L’eolico sfrutta i trucchi del ciclismocontinua su "OggiScienza".

Abstract della relazione Fish schooling as a basis for wind farm design presentata da R. Whittlesey e J. Dabiri del Caltech al recentissimo 62. Meeting dell'American physical society a Minneapolis.

Video intervista a Danilo Mainardi

"Può un animale sapere di sé? E se sì, questo influirebbe sul suo diritto alla vita o sul nostro dovere a non infliggergli pene inutili? Come sviluppare una coscienza condivisa sui diritti degli animali? Questi e altri temi sono stati toccati nell'intervista a Danilo Mainardi, noto etologo e divulgatore, presso BergamoScienza 2009".

Il video dell'intervista a Danilo Mainardi sul sito dell'associazione Asia (Associazione spazio interiore e ambiente).

Gazzette ufficiali on line / Government Gazettes online

Catalogo in lingua inglese delle Gazzette ufficiali suddiviso per paese. Per ogni gazzetta, oltre ai dati essenziali, viene descritto il contenuto.
Il catalogo è ospitato sul sito della University of Michigan.
Fonti bibliografiche.

Per quanto riguarda la Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana distribuita in formato elettronico, a partire dal 2 gennaio 2009 sarà in versione certificata.

Misurare l'accessibilità nelle città: Parigi e Londra a confronto

"Chi ama passeggiare per i vicoli delle città, preferirà Parigi a Londra. La capitale francese, infatti, sembra essere molto più accessibile di quella inglese, intendendo per “accessibilità” la facilità con cui è possibile spostarsi a piedi da un punto all’altro della città. È quanto emerge da uno studio condotto da un gruppo di ricerca coordinato da Luciano da Fontoura Costa dell’Università di San Paolo, in Brasile, e pubblicato su Arxiv..."
La notizia sui risultati della ricerca "On the efficiency of underground systems in large cities" di Luciano da Fontoura Costa et al. segue sul sito della rivista on line Galileo.

Come incrementare la comprensione del parlato in lingue straniere

I risultati di uno studio condotto da Holger Mitterer e James M. McQueen, Foreign subtitles help but native-language subtitles harm foreign speech perception, pubblicato su "PloS ONE" l'11 novembre 2009, dimostrano che guardare video con sottotitoli nella lingua originale migliora la comprensione di una lingua straniera (in questo caso, l'inglese).
Lo studio ha coinvolto 121  soggetti di lingua madre olandese e già provvisti di una buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Il servizio Voxalead News può costituire un utile archivio anche per finalità didattiche.

Il sito di Voxalead News, ora anche in lingua italiana [Integrazione del 23 ottobre 2011].

La biennale africana di fotografia / Biennale africaine de la photographie

A Bamako, capitale del Mali, dal 7 novembre al 7 dicembre 2009 per i Rencontres de Bamako / Incontri di Bamako, 8. Biennale africana di fotografia, sono esposte le opere di un centinaio di fotografi e video artisti in diversi luoghi.
Tema della biennale:Les frontières.
Fonte dell'immagine.

Il presidente Obama e i nativi americani / President Obama and native Americans

In occasione del discorso pronunciato al "Tribal Nations Conference" svoltosi a Washington, D.C., il 5 novembre 2009, Barack OBama si è impegnato con un memorandum a stabilire una regolare e significativa consultazione e collaborazione tra le nazioni indiane e il governo federale.
La trascrizione ufficiale del discorso: Remarks by the President during the opening of the Tribal Nations Conference & interactive discussion with tribal leaders.
Il presidente statunitense ha nominato il 15 giugno scorso come consigliere personale per le politiche dei nativi americani Kimberly Teehee, della nazione Cherokee.

Un servizio sull'evento dal titolo: Obama ai capi tribù indiani : “Ignorati e marginalizzati, anche voi parte del sogno americano” nel blog "Reset Italia".

Meet the media guru: Edgar Morin

L’incontro con Edgar Morin avrà luogo mercoledì 11 novembre, ore 19.30 al Teatro Dal Verme, Milano.

Tutte le info sull'evento.
Fonte dell'immagine.

Video intervista a Fritjof Capra

Nell'intervista fatta in occasione della conferenza internazionale su "Scienza e spiritualità" svoltasi a Cortona (AR) dal 13 al 20 Giugno 2009, sono affrontati i temi della "questione ambientale", della crisi economica globale e il rapporto tra spiritualità e rispetto dell'ambiente.

Il video dell'intervista a Fritjof Capra sul sito dell'associazione Asia (Associazione spazio interiore e ambiente).

Artiste e artisti per Alda Merini

Si è appena conclusa una mostra di arte contemporanea (23 maggio – 31 ottobre) Alda e le altre / Alda and the other ones liberamente ispirata e dedicata ad  Alda Merini, ideata e progettata da Elena Privitera dell'associazione culturale di arte contemporanea "EnPleinAir" di Pinerolo (Torino) con il patrocinio di: Regione Piemonte, Provincia di Torino e Comune di Pinerolo.

“EnPleinAir” fin dal 1997 si è distinta per la promozione dell’arte e della creatività femminile con un progetto mirato denominato “Maionese”.
Con questa mostra ha voluto affrontare le attuali tematiche che vedono le donne oggetto di violenza e tener conto delle peculiarità femminili, indagando la femminilità nella sua interezza e patrimonio culturale.

La mostra, a cui hanno partecipato 23 artisti che lavorano in Italia e all'estero, si è articolata in 3 sezioni:
- Don't touch me. Reflection on perception of incommunicability in our time
- Pathos. Atavistic psychological mechanisms behind feminin…

Giudice di pace: servizi on line

"Il servizio consente a tutti, cittadini e avvocati, di:
- accedere tramite internet alle informazioni sullo stato dei procedimenti proposti innanzi al giudice di pace contenute nella banca dati del software ministeriale Sistema Informatico Giudice di Pace (SIGP), in uso presso gli uffici del giudice di pace
- compilare online un ricorso in opposizione a sanzione amministrativa e la relativa nota di iscrizione a ruolo. È possibile compilare anche la sola nota di iscrizione a ruolo. Se l'utente fornisce una e-mail potrà ricevere comunicazioni e aggiornamenti sul ricorso, una volta iscritto a ruolo..."

Una presentazione del servizio sul sito "Digital Lex: diritto e tecnologie".

Torino: Ecomuseo urbano del Po

È stata inaugurata oggi a Torino la mostra Un Po d'antan. Vedute, antichi mestieri e loisir per l'apertura dell'Ecomuseo urbano del fiume Po.

Oltre ad esporre la documentazione attraverso fotografie, scritti, lettere, manifesti, diari ecc. sul fiume Po a Torino, l'ecomuseo si pone anche l'obiettivo di diventare un centro di raccolta e di interpretazioni di storie, esperienze e progetti che associazioni, enti, scuole, gruppi e singoli vorranno proporre e presentare.

Depliant informativo.

L'immagine: Torino, ponte di ferro sul Po (cartolina del 1905) è conservata nella Fototeca nazionale / National photographic archives.

Per la protezione degli animali da compagnia

Il Consiglio dei ministri del 2 ottobre 2009 ha approvato un disegno di legge "Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno.

Il dossier della Lega anti vivisezione (LAV) sulla tratta dei cuccioli. 
Fonte dell'immagine.

Per gli appassionati di robotica

Due conferenze al Festival della scienza di Genova, 23 ottobre - 1 novembre 2009:
- Robot sempre più vicini all’uomo – in tutti i sensi, 25 ottobre, ore 11, Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
- La robotica nel futuro dell'umanità, 27 ottobre, ore 10-11, Fondazione Mediaterraneo, Palazzo Negrotto Cambiaso.

Il progettorobot "iCub" all'Istituto italiano di tecnologia.
Tutte le informazioni sul software open source di "iCub".
Link aggiornati [integrazione del 14 marzo 2014]

(Possibile) Manifesto di etica delle menti in Per un'etica delle menti di Cristian Fuschetto e Pietro Greco, nella rivista Scienza e società, n. 374 (2008).

Mondo fa rima con noi

È il titolo della mostra (dal 3 al 22 novembre 2009) e altri eventi sui diritti dell’infanzia attraverso parole e immagini che avranno luogo a Casalecchio di Reno a partire dal 23 ottobre.

L'iniziativa ricorre nel ventesimo anno della convenzione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.
Altre informazioni e programma.

Il testo della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia è scaricabile dal sito dell'Unicef.
Fonte dell'immagine.

USA: autorizzazione all'uso medico della marijuana

"L'amministrazione Obama ha detto ai procuratori federali di non perseguire più i pazienti che fanno uso di marijuana per scopi farmacologici negli Stati in cui è stata legalizzata, purché rispettino le leggi statali e federali...." Segue sul sito dell'agenzia "Reuters Italia".

Le linee guida del Dipartimentodella giustizia [Formal guidelines for federal prosecutors in states that have enacted laws authorizing the use of marijuana for medical purposes].

A Claudio Magris il "premio della pace" 2009 dell'Unione librai tedeschi

"Claudio Magris, primo e unico italiano a ricevere il premio della Pace dell'Unione Librai Tedeschi, spera che l'Italia "non sia, ancora una volta, all'avanguardia in senso negativo" e che non si indulga "all'illusione di vivere senza guerra". Una guerra che "sta assumendo tanti volti, si insinua e si mimetizza nelle più diverse manifestazioni".

"Il fascismo, dopotutto, in Europa lo abbiamo inventato noi, anche se poi altri ci hanno ben superato nello zelo" ha detto oggi il germanista e scrittore alla consegna del prestigioso riconoscimento, alla Paulskirche di Francoforte, in un lungo discorso di ringraziamento in cui ha parlato anche dell'Europa e del nuovo populismo serpeggiante che minaccia la democrazia..." Segue sul sito dell'agenzia ANSA.

Sul sito del "Corriere della sera" la traduzione italiana di parte del discorso che Claudio Magris ha pronunciato in occasione della consegna del Friedenspreis.

Elinor Ostrom e le proprietà comuni

"Il premio Nobel a Elinor Ostrom riconosce l'importanza di aver ipotizzato l'esistenza di una terza viatra Stato e mercato. Quella di Ostrom è una teoria complessiva che identifica le condizioni che devono valere affinché una gestione "comunitaria" possa rimanere sostenibile nel lungo termine. Una lezione di particolare importanza oggi a proposito dei beni collettivi globali, come l'atmosfera, il clima o gli oceani. Ma molto significativa anche per l'attuale crisi finanziaria, che si può leggere come il saccheggio di una proprietà comune: la fiducia degli investitori..."
L'articolo di Antonio Massarutto sul sito "Lavoce.info"

Curriculum vitae di Elinor (Lin) Ostrom.
Fonte dell'immagine.

Libertà di informazione e Corte costituzionale

Enzo Cheli in "Libertà di informazione e pluralismo informativo negli indirizzi della giurisprudenza costituzionale" (19 p.) ripercorre i passaggi più significativi della giustizia costituzionale (1956-2006) nel nostro paese sulla libertà di espressione del pensiero.

Fonte: Atti del convegno Giurisprudenza costituzionale ed evoluzione dell'ordinamento italiano. (Palazzo della Consulta, maggio 2006).

Riusciremo (finalmente) ad avere la legislazione statale nel testo vigente e ufficiale?

"È stato siglato oggi a Palazzo Chigi l'accordo tra Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per la realizzazione di Normattiva, progetto fondato sulla collaborazione istituzionale fra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Camera dei Deputati, il Senato della Repubblica, la Corte di Cassazione ed il Ministero per la Semplificazione Normativa. www.normattiva.it [1] non è solo un portale di accesso ad una banca dati; questo strumento di agile consultazione consente con semplicita' di tracciare la norma nella sua evoluzione nel corso degli anni..." la nota segue sul sito dell'agenzia ASCA.

[1] l'accesso al momento è ancora riservato. Nota di CC.

Il video della conferenza stampa di presentazione del ministro per la semplificazione normativa, Roberto Calderoli.

Sullo "scudo fiscale"

"... Qualunque cosa si pensi, oggi, ci sono degli sconfitti certi dello scudo. Sconfitti che stanno, tanto per essere chiari, sia a destra che a sinistra.
E gli sconfitti sono i cittadini-contribuenti leali al fisco. Siano essi lavoratori dipendenti (che non possono evadere) o lavoratori autonomi (che possono e non lo fanno, e ce ne sono tantissimi, come quel gommista di Messina di cui conservo gelosamente la ricevuta di 5, dico 5, euro).
La sconfitta è innanzitutto culturale. Perché oggi, in Italia, si chiede a questi contribuenti qualcosa di più della semplice lealtà fiscale. Si chiede qualcosa di più della semplice responsabilità di essere cittadini responsabili, di temperamento civile..."

L'articolo di Giovanni Guzzetta sul sito "Lavoce.info".

La campagna anti-Obama che avvelena l'America

È il titolo di un commento di Paul Krugman pubblicato oggi in versione italiana sul quotidiano "la Repubblica" (in prima pagina) sulle reazioni di parte della stampa conservatrice all'insuccesso della candidatura di Chicago per le Olimpiadi del 2016.
Reazioni che Krugman definisce adeguate alla maturità emotiva di un rozzo tredicenne.

Il testo originale del commento dal titolo The politics of spite sul New York Tymes del 4 ottobre 2009.

La nuova capanna del Monte Rosa / La nouvelle cabane du Mont Rose

La nuova capanna, inaugurata il 25 settembre 2009 - è il risultato di un progetto del Politecnico federale di Zurigo (PFZ) in collaborazione con il Club Alpino Svizzero (CAS) e altri enti. Innovativa sul piano tecnologico, la nuova struttura potrà anche fornire dati di interesse per i ricercatori del PFZ.

Presentazione del progetto della nouvelle cabane du Mont Rose CAS (versioni linguistiche: francese e tedesco).

Il servizio sul telegiornale della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (RSI).
Fonte dell'immagine.

Omaggio a Tina Modotti / Homage to Tina Modotti

A New York l'Istituto italiano di cultura, in collaborazione con il Fondo Modotti/Cinemazero [link aggiornato il 3 maggio 2014], ha inaugurato il 22 settembre scorso una mostra dei lavori fotografici della poliedrica Tina Modotti (Udine 1896 - Ciudad de México 1942). La mostra sarà visitabile fino al 22 ottobre.

Il sito del Comitato Tina Modotti.
L'immagine che ritrae Tina Modotti è tratta dal magazinei-Italy.

Le modifiche in materia di servizi pubblici locali

Il Consiglio dei ministri nella seduta del 9 settembre 2009 ha approvato all'interno di un decreto legge per l'adempimento di obblighi comunitari alcune modifiche riguardanti l’affidamento dei servizi pubblici locali di rilevanza economica.

Tra i primi commenti, segnalo quello di Alberto Lucarelli sul sito del Forum italiano dei movimenti per l'acqua.

Per gli appassionati di marionette

Etre marionnettes, Piemonte dal vivo al Festival mondial des théâtres de marionnettes dal 20 al 27 settembre 2009 a Charleville-Mézières (Ardenne, France).

"Ogni tre anni Charleville-Mézières vive al ritmo del Festival mondial des théâtres de marionnettes. Dal 1961, infatti, la città di Rimbaud accoglie un irrinunciabile rendezvous internazionale di marionettisti, programmatori e pubblico che gli è valso - anche grazie alla presenza dell'Institut international de la marionette e dell'École nationale supérieure des arts de la marionnette - il titolo di capitale mondiale del settore..." segue sul sito della Regione Piemonte-->>

L'immagine è tratta dal sito di Teatro Alegre.

Il sistema italiano rilevamento fulmini

I fulmini sono fra le principali cause di guasto per le linee elettriche di media e bassa tensione e sono fra i rischi rilevanti per le attività umane, sia industriali che ricreative.

Il  Sistema italiano rilevamento fulmini (SIRF), sviluppato dal Centro elettrotecnico sperimentale italiano (CESI) più di 20 anni fa, è una rete nazionale per la rilevazione in tempo reale e per la localizzazione spaziale delle scariche di fulmine sviluppatesi tra nubi e suolo.
Il SIRF è parte integrante di un raggruppamento sovranazionale di sensori, esteso all'Europa, denominato European cooperation for lightning detection (EUCLID) di cui fanno parte una ventina di paesi europei.

Mappa italiana dei fulmini [link aggiornato il 20 agosto 2015]

Regole di comportamento: [link aggiornato il 20 agosto 2015]
- in casa
- in automobile
- in montagna
- al mare
- nel parco
- in campeggio
- in barca

Fonte dell'immagine.

I controversi progetti delle centrali a carbone in Germania / Controversial German coal-fired power plant projects

Su "Presseurop.eu" I giudici tedeschi contro il carbone, sintesi di un articolo pubblicato su "Die Tageszeitung" il 18 settembre 2009 che commenta la pronuncia dell' Oberverwaltungsgericht di Münster sulla centrale a carbone di Datteln, nella Ruhr, attualmente in costruzione.

L'agenzia Reuters.uk in una nota recente elenca lo stato dei progetti delle centrali a carbone in Germania.

L'immagine del cantiere della centrale di Datteln 4 è tratta dal sito della E.ON.

Spiritualità e conflitti

"C’è un nesso importante: con un po’ di spiritualità il lavoro sui conflitti è molto più facile, che sia diretto al passato in quanto conciliazione dopo la violenza - e dopo aver trovato una soluzione - al presente come mediazione, o al futuro come peace-building, tessendo reti di pace positiva quale protezione da un’involuzione violenta dei conflitti..." la riflessione di Johan Galtung"Spiritualità e lavoro sui conflitti" prosegue sul sito del Centro studi Sereno Regis di Torino.

Il testo originale Spirituality and conflict work sul sito Transcend.org

I documenti della "Commissione Stiglitz"

Il Rapport de la commission sur la mesure des performances économiques et du progrès social, 324 p. / Report of the commission on the measurement of economic performance et social progress, 292 p. e il video di presentazione (14 septembre 2009, durata: 16'10'') del rapporto sono visualizzabili sul sito della Commissione omonima (versione francese, versione inglese).

Link aggiornato al rapporto [Integrazione del 7 marzo 2010].

Come imparare presto a comprendere altre lingue

Rilancio dal social network Biblioteca 2.0, sezione "Forum":

"Chainstories, o Storie a catena, è un progetto dell’ Unione Europea per bambini che hanno come lingua principale nella scuola una lingua romanza (francese, spagnolo, italiano, portoghese, romeno) Cinque scuole, ognuna delle quali utilizza una delle lingue romanze, lavorano insieme per completare una sola storia. Ciascuna scuola scrive un capitolo nella propria lingua madre e deve capire quelli provenienti dalle altre scuole, basandosi sulla possibilità di intercomprensione fra lingue romanze.

Il progetto ha avuto una fase pilota che ha coinvolto 25 classi di bambini, in età compresa fra i 8 e gli 12 anni in Italia, Spagna, Romania, Francia e Portogallo, con ottimi risultati. I maestri sono stati sorpresi dalla capacità che i loro allievi hanno di capire altre lingue e i bambini hanno mostrato una crescente e sensibile capacità nel comprendere altre lingue neolatine e inoltre hanno sviluppato le loro conosce…

Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti nella pubblica amministrazione

"Il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione ha realizzato un primo monitoraggio sullo stato di attuazione delle disposizioni contenute nel primo comma dell’articolo 21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69, che obbliga tutte le Pubbliche Amministrazioni a pubblicare sui propri siti Internet curricula, recapiti e retribuzioni annuali dei dirigenti nonché i tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinti per uffici di livello dirigenziale. Il monitoraggio è stato effettuato su tutti i Ministeri e tutte le Regioni nonché su un campione di Enti locali e altre Pubbliche Amministrazioni..." Il commento ai risultati del monitoraggio segue sul sito Forum PA, Saperi.

Il testo della legge 18 giugno 2009, n. 69.

Scuole e religioni in Europa / Écoles et religions en Europe

Dal libro pubblicato nel 2005 Des maîtres et des dieux, di Jean-Paul Willaime e Séverine Mathieu, una tabella sull'argomento che compara 31 paesi europei in relazione a:
- condizione di erogazione e accesso
- religione insegnata
- disciplina alternativa
- stato giuridico degli insegnanti di religione.

Nello stesso sito del Comitato bolognese "Scuola e costituzione", un'aggiornata rassegna stampa e normativa su Laicità della scuola. Insegnamento religione cattolica e diritti di chi non la sceglie.

Edifici antisismici

Come costruire edifici antisismici e adeguare quelli esistenti è il titolo di un approfondimento della sezione "Multiscienza" di Moebius .

Di facile lettura, è corredato da link a video e documenti.
L'immagine è tratta dal sito.

22. Biennale d'arte del muro dipinto / 22. Biennial art festival of the painted wall

La Biennale avrà luogo a Dozza - piccolo borgo medievale fortificato in provincia di Bologna - dal 16 al 20 settembre 2009, in collaborazione con MAMbo (Museo d'arte moderna di Bologna). Alla Biennata, nata nel 1960, hanno partecipato oltre 200 artisti. 

Prevede, come di consuetudine, un programma di eventi culturali, musicali e teatrali.
In particolare, domenica 20 settembre il complesso della Rocca di Dozza ospiterà la giornata di studi "Do the right wall / Fai il muro giusto”: una riflessione e un ampio spettro di punti di vista che indagheranno e approfondiranno le pratiche del writing e del drawing.

Comunicato stampa con tutte le info.

Fonte dell'imnmagine.

"Gioco ergo sum"

È il titolo di un'indagine a cura del Censis, presentata a Roma il 2 luglio 2009, che analizza gli ultimi 10 anni di un fenomeno, quello dei giochi di fortuna e abilità, che sta rivelando anche un dilagante lato ossessivo‐compulsivo.

Alcune cifre sul “gioco” in Italia:
47,5 miliardi di € giocati nel 2008
32,5 miliardi di € retrocessi ai giocatori
1.600 aziende
14.000 addetti
circa 70.000 unità di lavoro nelle reti distributive
Tra i “ludopatici”, la popolazione maschile costituisce il 73%.

Un esempio di frequentazione compulsiva di slot machine virtuali ce lo offre Diego Cugia attraverso il protagonista del suo ultimo romanzo 24 Nero.

La crisi e il teatro tedesco

"Elfriede Jelinek è stata ancora una volta la più veloce di tutti. Il suo spettacolo Die Kontrakte des Kaufmanns, che ha debuttato nell'aprile scorso al Teatro di Colonia, è stata la prima opera teatrale a reagire esplicitamente alla crisi finanziaria.

“La Borsa è crollata, ahi, ahi, ahi!”, esclama nell'opera il coro dei banchieri in una cinica valanga di parole - ed è come se questo grido risuonasse per tutto il resto della stagione.

Uno sguardo alla programmazione della stagione teatrale permette di constatare una cosa: la crisi non colpisce le scene. “Il teatro è la crisi”, ha fatto notare un giorno il drammaturgo Heiner Müller. Il teatro, oggi come sempre, parla della condizione umana con le sue mancanze; ma in circostanze particolari occorrono misure particolari. Le banche falliscono? L'economia ristagna? Tanto meglio. Almeno le opere che si ispirano al capitalismo e alla crisi vanno a gonfie vele sulle scene tedesche..."

La versione italiana (e altre versio…

Suggerimenti per ridurre alcuni errori nella pratica medica e paramedica

Joseph T. Hallinan nel suo Why we make mistakes (trad. it.: Il metodo antierrore. Perché guardiamo senza vedere..., Newton Compton, Roma 2009) appoggiandosi su una folta bibliografia analizza significativi e ripetuti errori in ambito sanitario ed elenca alcune misure adottate per ridurli.

Erronea somministrazione di farmaci dovuta a:
- insufficiente differenziazione tra prodotti simili ma con concentrazione diversa (es.: la fiala di eparina da 10 unità da quella da 10.000). Misura adottata dall'azienda produttrice: colorazione rossa anziché blu dell'etichetta della fiala a dosaggio maggiore. Misure adottate in un ospedale statunitense: siringa preriempita di eparina da 10.000 unità e compresenza di due operatori sanitari nel caso in cui il paziente sia neonato
- denominazione non sufficientemente significativa dei prodotti (es.: lo Zofran è un antiemetico, lo Zosyn è un antibiotico) o denominazioni simili per prodotti diversi (es.: l'edetate disodium e l'edetate calcium…

Sistema europeo di informazione sugli incendi forestali / European forest fire information system

L'European forest fire information system (EFFIS) "fornisce informazioni aggiornate e affidabili sugli incendi forestali in Europa e funge da supporto per i servizi antincendio nei paesi dell’UE, il centro di monitoraggio e informazione della Commissione europea (MIC) a Bruxelles ed altre organizzazioni operanti nel settore..."
Fonte: comunicato stampa UE del 24 luglio 2009.

Attivando la funzione "Current situation" si potranno ottenere i dati principali sulle dimensioni dei singoli incendi, la loro ubicazione ecc. La ricerca si può effettuare per paesi e per province.

"Fire news" riporta informazioni sommarie sugli incendi in corso per singoli paesi.

Unesco, Memory of the World Register 2009 / Registre Mémoire du monde 2009

Sono stati di recente aggiunti 35 elementi al registro "Memoria del mondo" dell'Unesco.

L'elenco dei nuovi elementi: in lingua inglese, in lingua francese.

Tra i nuovi elementi:
- Archives of terror (Paraguay)
- Book for the baptism of slaves: 1636-1670 (Repubblica Dominicana)
- Diaries of Anne Frank (Olanda)
- Song of the Nibelungs, a heroic poem from mediaeval Europe (Germania)
- UNRWA photo and film archives of Palestinian refugees.

Fonte dell'immagine: Nibelungenlied, codex C.

Come rendere le traduzioni (già esistenti) più affidabili

"Nasce MyMemoryhttp://mymemory.translated.net l’archivio online di traduzioni professionali più grande al mondo. Il servizio è gratuito e consente di tradurre parole e frasi in oltre 40 lingue diverse. MyMemory nasce dall’idea che non si debba spendere del tempo prezioso per tradurre materiale che qualcun altro ha già tradotto.

Come un motore di ricerca, MyMemory estrae materiale dal Web e lo rende facilmente accessibile. Traduttori professionisti e non, possono contribuire votando la qualità delle traduzioni e i più esperti ne possono suggerire di nuove. Il risultato per l’utente è una traduzione più affidabile rispetto alla classica traduzione automatica. Ad oggi MyMemory racchiude oltre 150 milioni di frasi e si prevede che il numero salirà a più di 300 milioni per la fine del 2009..."

L'intero comunicato stampa del 4 agosto 2009 sul sito Informazione.it
L'immagine è in allegato al comunicato stampa.

Realizzato con colori ad acquerello da Davide, 6 anni

Svelata dalle telecamere a infrarossi la città di Antinum

"Una città invisibile, alle spalle di Venezia, riportata alla luce dalle telecamere a infrarossi dei ricercatori del Dipartimento di geografia dell'Università di Padova guidati da Andrea Ninfo. Il nome della città è Antinum, un antico porto romano risalente al primo secolo a.C., le cui immagini sono ora su Science..."

La notizia è riportata dalla rivista on line Galileo.
Fonte dell'immagine.

Il MIT italiano / Italy's MIT

Il sito http://italiadallestero.info ha tradotto di recente un articolo della rivista Science (19 giugno 2009) dal titolo Il MIT italiano cresce insieme alle polemiche.

L'ente di ricerca, oggetto dell'articolo, è l'Istituto italiano di tecnologia (IIT), fondazione di diritto privato istituita con decreto legge 30 settembre 2003, n. 269, successivamente convertito nella legge 24 novembre 2003, n. 326.
I testi dei provvedimenti sono archiviati nel portale NormeinRete.

Unesco, The Intangible heritage / Unesco, Il patrimonio intangibile

Sul sito dell'Unesco Intangible cultural heritage, l'elenco dei 90 elementi culturali - suddivisi per paesi - considerati finora patrimonio intangibile dell'umanità.

Per l'Italia:
- Canto a tenore, Sardinian pastoral songs
- Opera dei pupi, Sicilian puppet theatre

La pagina è disponibile anche nelle versioni francese e spagnola.
Fonte dell'immagine.

Ricerca europea sulle università

L’Università di Pisa insieme ad altri quattro istituti di ricerca ha appena vinto un bando della Commissione europea per produrre un censimento delle università dei paesi membri.

L'intervista di Caterina Visco ad Andrea Bonaccorsi, coordinatore del progetto e docente all'Università di Pisa sul sito Galileonet fa emergere la difficoltà di questo progetto che si propone di fornire "una base rigorosa su cui poi chiunque potrà fare dei ranking per ogni singolo parametro" e che ha tra i suoi obiettivi quello di "mostrare un quadro del mondo universitario europeo non distorto, come è invece quello offerto dalle due principali classifiche mondiali, quelle della Shanghai Jiao Tong University e del Times (Times Higher Education)".

Link ai siti web che riproducono le classifiche delle università nel mondo / Links to web sites reporting rankings of world universities.

Tetti verdi / Green roofs

"Le coperture a verde dei tetti stanno diventando anche in Italia oggetto di mappature e incentivi da parte dei comuni. Bolzano non sarà Babilonia, ma è la capitale dei nuovi giardini pensili e molte località si stanno adeguando..." l'articolo di Antonella Cicalò segue in MP: il meglio è possibile.

Galleria fotografica di tetti verdi nel mondo dal blog "Green roofs Australia".

Per saperne di più a livello internazionale: Green roofs for healthy cities.

Il microcredito di Yunus anche in Italia

"Muhammad Yunus, Premio Nobel per la Pace 2006, aprirà una struttura Grameen in Italia. Nella partnership con Grameen Trust ci sono Unicredit, Fondazione Unidea e l’Università di Bologna, cui è stata affidata la realizzazione dello studio di fattibilità. La notizia è di poche settimane fa: presto aprirà anche in Italia una struttura Grameen, l'istituto di credito specializzato in microfinanza fondato in Bangladesh nel 1976 dal Premio Nobel per la Pace Muhammad Yunus. Ad annunciarlo, lo stesso Yunus, da Milano, in occasione della sua ultima visita nel nostro paese..."

Fonte: UniboMagazine

Unione europea e energie rinnovabili / European Union and renewable energy

All'interno di Eur-lex (pagine di accesso al diritto dell'Unione europea) è stata di recente inserita una cartella tematica sulle energie rinnovabili: eolica, solare (termica e fotovoltaica), idraulica, mareomotrice, geotermica e da biomassa.

Le cartelle tematiche / thematic files presentano un elenco di atti normativi e preparatori, documenti di giurisprudenza e interrogazioni parlamentari relativi a un determinato settore dell’attività comunitaria.

Fonte dell'immagine: la centrale mareomotrice di Saint Malo, Francia.

Intercettazioni telefoniche

L'inizio della discussione in aula al Senato delle Norme in materia di intercettazioni telefoniche, telematiche e ambientali. Modifica della disciplina in materia di astensione del giudice e degli atti di indagine. Integrazione della disciplina sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridicheslitta a dopo la pausa estiva...(fonte: Reuters Italia)

La documentazione sul provvedimento.

Bruno Tinti nel suo blog illustra con efficaci e chiari esempi le conseguenze del provvedimento approvato dalla Camera l'11 giugno scorso.

e-Parliament

e-Parliament, progettato da Nicholas Dunlop e William Ury, è una rete globale on line di parlamentari ed esperti su vari temi considerati cruciali nell'era della globalizzazione: democrazia e diritti umani, difesa e disarmo, prevenzione dei conflitti, istruzione e cultura, spazio, ecc. Più intenso è il numero delle idee classificate alla voce "clima, energia e trasporti".
È aperto ai contributi di giornalisti, organizzazioni e singoli cittadini.

Il sito dispone anche delle versioni cinese, francese e spagnola.

Per gli appassionati di (vecchie) cartoline

Attraverso il sito di Europeana.eu - la biblioteca digitale europea multilingue - è possibile estrarre una cospicua collezione di (vecchie) cartoline a colori o in b/n e filtrare i risultati inserendo luoghi o soggetti e scegliendo le date attraverso la tabella.

La cartolina di apertura ritrae il Palazzo della moda e Torino Esposizioni nel 1911 ed è conservata nella Fototeca nazionale / National photographic archives.

Link aggiornati alla Fototeca Nazionale / National Italian photograf archive [Integrazione del 25 maggio 2010].

Diritto d'autore e creatività popolare

Un convegno internazionale su Diritti d’autore e tradizione orale: consuetudini, leggi ed etica, si svolgerà a Nuoro, presso l’Auditorium del Museo Etnografico Sardo, nei giorni 26 e il 27 giugno 2009.

"L’interrogativo a cui il convegno cercherà di dare risposta è se la normativa sul diritto d’autore possa essere estesa alla tutela degli interessi e dell’autorialità che sottendono le produzioni della creatività popolare"... info e programma sul sito dell'Istituto superiore regionale etnografico della Sardegna.

L'immagine degli strumenti musicali è tratta dal Merriam-Webster visual dictionary online.

Testo e modifiche della legge sulla ricostruzione dell'Abruzzo

Il titolo del provvedimento (non ancora pubblicato sulla Gazzetta ufficiale): Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile.

- La documentazione sul sito del Senato
- Le misure chiave secondo l'agenzia ANSA
- I dettagli sulla votazione in Openparlamento.

Openparlamento

"openpolis presenta il nuovo sito interamente dedicato al monitoraggio parlamentare: openparlamento.it. Per i cittadini, possibilità di informarsi, di controllare l'attività del parlamento e di partecipare, intervenendo direttamente sugli atti presentati e discussi alla Camera e al Senato [...]

openparlamento.it acquisisce ogni giorno dai siti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica tutte le informazioni sugli atti presentati, e le rielabora per fornire un sistema di comunicazione aperto, trasparente, imparziale, e accessibile ai cittadini.
Fonte: comunicato stampa del 15 giugno 2009.

Openpolis (post dell'8 novembre 2008)-->>

Per i lavoratori italiani esposti all'amianto in Svizzera

"L’Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni (Suva) vuole rintracciare i lavoratori italiani che in passato sono stati esposti all’amianto in Svizzera. Lo scopo, qualora fosse necessario, è quello di indennizzarli per i danni subiti.

Secondo una nota odierna dell’istituto, nei decenni scorsi numerosi italiani hanno lavorato in ditte elvetiche che trasformavano o utilizzavano amianto e sono poi rientrati in patria. È perciò probabile che alcuni di loro abbiano contratto malattie indotte ma che non sono ancora state appropriatamente segnalate in Svizzera come malattie dovute al lavoro. È inoltre prevedibile che in futuro si manifesteranno altri casi di contaminazioni da amianto..." segue in LaNotizia.ch

Testo del comunicato stampa (Lucerna, 16 giugno 2009): "Suva e INAIL siglano accordo sull'amianto".

Visioni di un mondo sostenibile / Visions of a sustainable world

Il "World resources institute" - riferiva Murray Gell-Mann nel suo discorso introduttivo[link aggiornato il 23 maggio 2018]all'incontro sul progetto “Sustainable world”, tenuto a Santa Fe, New Mexico nel maggio 1990 - aveva elaborato un insieme di transizioni per affrontare la “sostenibilità”:

1. una transizionedemografica verso una popolazione mondiale grosso modo stabile
2. una transizionetecnologica verso una condizione d'impatto ambientale minimo per persona
3. una transizione economica verso un mondo in cui ci si impegni seriamente ad attribuire a beni e servizi i loro costi reali – compresi i costi ambientali – cosicché l'economia mondiale sia incentivata a vivere della “rendita” della natura, e non a intaccarne il “capitale”
4. una transizionesociale verso una divisione più ampia di tale rendita, verso accresciute opportunità di un lavoro non distruttivo per le famiglie povere del mondo
5. una transizione delle istituzioni verso un insieme di alleanze sov…