Skip to main content

Posts

Showing posts from March, 2013

Il metodo del “Confronto Creativo”

… [P]erché un processo deliberativo nella sfera pubblica possa essere chiamato confronto creativo le seguenti sette condizioni devono essere soddisfatte: 1. inclusione di una cerchia più ampia e completa possibile di tutti i portatori di interessi, di preoccupazioni e di punti di vista relativi al tema in discussione;
2. un tema che sia significativo per i partecipanti e che abbia un impatto duraturo nel tempo;
3. i partecipanti stessi formulano autonomamente delle regole ad hoc relative ai propri comportamenti e al processo decisionale che vogliono adottare;
4. un processo che mette al centro la comprensione dei reciproci interessi e non la negoziazione delle posizioni;
5. un dialogo teso alla ricerca congiunta di nuove proposte giudicate "migliori" di quelle di partenza dal numero più vasto possibile di partecipanti;
6. la ricerca di un esito nel quale non vi sono vincitori e perdenti e giudicato "accettabile" anche dai partecipanti meno entusiasti;
7. la compr…

I testi delle pronunce della Corte suprema dell'India sul "caso dei due marò"

Il testo della decisione interlocutoria (18 gennaio 2013) sulla competenza a giudicare la questione e l'istituzione di un tribunale speciale e il testo dell'ordinanza (22 febbraio 2013) che ha permesso il rientro dei due militari in Italia, a condizione del ritorno in India, sono scaricabili dal sito "Consulta online".
Il sito della Supreme Court of India.

I discorsi di insediamento dei presidenti delle due Camere

Dalla 1. legislatura del regno di Sardegna alla 15. della Repubblica Italiana, i discorsi di insediamento dei presidenti dellaCamera sono scaricabili dal portale storico della Camera.
16. legislatura, il discorso di insediamento del presidente è scaricabile dal sito Regioni.it
17. legislatura-->>

Dalla 1. legislatura della Repubblica, i discorsi di insediamento dei presidenti del Senato sono scaricabili dal sito storico del Senato.
17. legislatura-->>

Teresa Mattei: 1921-2013

Collaboratori parlamentari: i disegni di legge

Il dossier (n. 399, ottobre 2012, 66 p. in .pdf) del Servizio studi del Senato contiene sintesi e testi dei disegni di legge (atti Senato numeri 3508, 1355 e 1515) sul rapporto di lavoro tra i membri del Parlamento e i loro collaboratori.

Il dossier contiene anche la regolamentazione della materia nel Parlamento europeo, in Francia, Spagna, Regno unito e Stati uniti.

Di recente si è costituita InParlamento: associazione dei collaboratori parlamentari.

I poteri di un governo dimissionario

"È vaga la formula "affari correnti" per limitare l’azione di un Governo dimissionario. In pratica, che cosa può fare e cosa no l’esecutivo guidato da Monti in attesa del nuovo Governo? Solo la prassi costituzionale aiuta a definire meglio questo perimetro..."

In sette punti, in un articolo pubblicato oggi su Lavoce.info, Lorenzo Cuocolo illustra gli aspetti (anche controversi) dei poteri di un governo dimissionario.

La elezione del Presidente della Repubblica con l'attuale legge elettorale

Ne discute Giacomo Canale in Un Presidente di minoranza: le assurde conseguenze della logica elettorale "premiale" sul procedimento di elezione del Capo dello Stato, articolo pubblicato il 4 marzo 2013 sul sito Consulta online, sezione "Studi", (7 p. in .pdf).

Indice 
1. Il problematico esito elettorale
2. L'esaltazione degli effetti distorsivi della logica elettorale premiale
3. La possibile elezione di un Presidente della Repubblica doppiamente minoritario
4. Osservazioni conclusive