Skip to main content

“Ec10 walkout”: la protesta degli studenti di Economia di Harvard

Gli studenti del corso del primo anno di Economia di Harvard hanno lasciato l’aula, in segno di protesta contro un insegnamento dell’economia eccessivamente liberista e per unirsi alla protesta a Boston parte del movimento globale Occupy. Un vero peccato, ha commentato Mankiw, la lezione verteva sulle cause della crescente diguaglianza negli Stati Uniti e gli studenti avrebbero potuto farsi qualche idea piu’ precisa dei problemi.
Sul sito iMille: le cose cambiano è anche disponibile la traduzione italiana di An open letter to Greg Mankiw, del 2 novembre 2011, inviata al professore di economia di Harvard, N. Gregory Mankiw, dagli organizzatori di "Economics 10 walkout".

Video Ec10 walkout.
Vedi anche su questo blog: Ripensare l'economia a partire dai libri di testo.

Comments

Popular posts from this blog

Marco D'Eramo presenta "Il selfie del mondo"

La città turistica come messinscena: un estratto dal saggio di Marco d’Eramo, Il selfie del mondo. Indagine sull’età del turismo, sul sito dell'associazione "cheFare".

Agenda Ambientalista 2018

L’Agenda Ambientalista 2018 con le sue proposte vuole costituire un contributo alla ri-conversione ecologica del Paese rivolto alle forze politiche che si confrontano nella campagna per le elezioni nazionali 2018 e in vista del confronto sul programma del nuovo Governo con il Presidente del Consiglio, che sarà incaricato. Le 23 Associazioni promotrici dell’Agenda Ambientalista 2018 sono: Accademia Kronos, AIIG, Associazione Ambiente e Lavoro, CTS, ENPA, Fare Verde, Federazione Pro Natura, FIAB, Forum Ambientalista, Greenpeace Italia, Gruppo di Intervento Giuridico Onlus, Gruppi di Ricerca Ecologica, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Marevivo, Mountain Wilderness, Rangers d’Italia, SIGEA, Slow Food Italia, TCI, VAS, WWF. LEGGI LE PROPOSTE sul sito del Gruppo d'Intervento Giuridico.