Skip to main content

Un buon esempio di autodenuncia ironica

Mi autodenuncio: sono il mostro di piazza Cavour. Ho due figli che giocano a palla in piazza, una cana che pascola in piazza, passo in bici dalla piazza almeno due volte al giorno (per andare a lavorare al mattino e per tornare a casa di notte). Insomma, sono un illegale, un clandestino, un criminale. Faccio tutte le cose terribili che sono vietate (tranne una, di cui diremo dopo) in piazza.
Per questo subisco i settimanali blitz dei vigili urbani che piombano in borghese sui trasgressori e multano (a suon di 100 euro a botta) chi non tiene il cane legato e con la museruola mentre fa pipì e altro (subito rincorso dal padrone con sacchetto porta-altro): subisco anche la minaccia di veder riportata la mia cana al canile, qualora io venga trovato in colpevole non possesso dei suoi documenti di identità (capito sì, bisogna girare con i documenti di identità del cane: l’Apocalisse è vicina). 
Bici, figli e guinzaglio. Io sono il mostro dei giardini Cavour, di Alberto Infelise segue su Lastampa.it, Torino.

Comments

Popular posts from this blog

Derek Walcott "Alla fine di questo verso c'è una porta che si apre"

Derek Walcott (1930-2017) sul sito "Letteratura" di Rai Cultura

About limits of forensic science / Sui limiti della scienza forense

"Wrongful convictions occur with shocking frequency in the United States. A record 166 exonerations were recorded in 2016 by the National Registry of Exonerations, bringing the total since 1989 to nearly 2,000. This represents only a fraction of those who should never have been sent to prison.

In 2005 I produced a documentary showcasing several cases in which flawed forensic analyses helped to get innocent people locked up. Riky Jackson went behind bars for two years because of incorrectly matched fingerprints. Jimmy Ray Bromgard spent nearly 15 years in jail, mainly because of hair comparisons that lacked scientific rigour. Now I’m a scientist who uses data analysis to promote human rights, and I’m disheartened to see these errors continue. That is why I hope that a US federal commission will vote next week to endorse practices that would transform how forensic analysts talk about evidence..." segue su "Nature" l'articolo Label the limits of forensic science,…